Un pieno di emozioni!

Dopo aver schierato la vettura da battere nel SuperGT 2020, Toyota è naufragata in una goccia di…benzina. A festeggiare è stata così la Honda mentre in Nissan ci si aggrappa alle prestazioni dell’italiano Quintarelli.