La Via della Seta

Purtroppo l’emergenza Covid in Mongolia ha costretto gli organizzatori a tagliare quasi meta’ del rally che si e’ comunque confermato selettivo e altamente spettacolare.